06 ottobre 2015 12:58

Il governatore della California, Jerry Brown, ha firmato una legge che permetterà ai malati in fase terminale di ricorrere all’eutanasia con l’assistenza di un medico. Si tratta del quinto stato degli Stati Uniti ad approvare una legge simile.

La legge riguarda solo persone in pieno possesso delle proprie capacità mentali, non chi ha problemi di depressione o è incapace d’intendere. La legge era stata approvata a settembre dal congresso della California.