09 ottobre 2015 19:46

Il premio Nobel per la pace al quartetto per il dialogo nazionale in Tunisia. Il riconoscimento è andato alle quattro organizzazioni che hanno contribuito alla transizione democratica in Tunisia dopo la rivoluzione dei gelsomini nel 2011: la Ligue tunisienne pour la défense des droits de l’homme, l’Union générale tunisienne du travail, l’Ordre national des avocats de Tunisie e l’Union tunisienne de l’industrie, du commerce et de l’artisanat.