La Ferrari debutta a Wall street con un’offerta pubblica iniziale di 52 dollari

21 ottobre 2015 10:16

La Ferrari debutta a Wall street con un’offerta pubblica iniziale di 52 dollari. Il prezzo di collocamento delle azioni dell’azienda automobilistica di lusso corrisponde alle previsioni più ottimiste degli analisti e in giornata cominceranno le contrattazioni al New York stock exchange con il simbolo Race.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La macchina del consenso di Erdoğan
Annalisa Camilli
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.