In Brasile WhatsApp bloccata per 48 ore

17 dicembre 2015 14:18

In Brasile WhatsApp bloccata per 48 ore. L’applicazione, che in Brasile ha più di 90 milioni di utenti, sarà inutilizzabile nel paese a partire dalle 21 di oggi. Lo ha deciso il tribunale di São Bernardo do Campo come misura cautelare in un processo di primo grado. Ma non è chiaro il motivo della decisione. Le aziende di telecomunicazione brasiliane accusano WhatsApp di concorrenza sleale perché usa il sistema Voip che permette di telefonare gratis usando una connessione internet.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

In Polonia la destra resta al potere ma ora l’opposizione è più compatta 
Katarzyna Brejwo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.