22 dicembre 2015 20:45
Sarajevo, in Bosnia Erzegovina, avvolta dalla nebbia. A causa degli alti livelli di ossido di azoto nell’aria, agli abitanti della città è stato chiesto di ridurre l’uso delle auto. (Fehiim Demir, Epa/Ansa)