Viaggio bloccato

23 dicembre 2015 11:11
Una migrante cubana riposa in una tenda a Paso Canoas, al confine tra Panama e il Costa Rica. Migliaia di migranti cubani, diretti negli Stati Uniti, sono bloccati dal 15 novembre in Costa Rica in seguito alla chiusura delle frontiere da parte del Nicaragua. (Juan Carlos Ulate, Reuters/Contrasto)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La triste storia di una splendida collezione d’arte
Daniele Cassandro
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.