23 dicembre 2015 11:11
Una migrante cubana riposa in una tenda a Paso Canoas, al confine tra Panama e il Costa Rica. Migliaia di migranti cubani, diretti negli Stati Uniti, sono bloccati dal 15 novembre in Costa Rica in seguito alla chiusura delle frontiere da parte del Nicaragua. (Juan Carlos Ulate, Reuters/Contrasto)