29 dicembre 2015 08:42

La Guinea è stata dichiarata libera dal virus ebola. L’annuncio è stato fatto dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). L’epidemia ha colpito per la prima volta il paese due anni fa e ha ucciso più di 2.500 persone. In Sierra Leone e Liberia ha causato altre 9mila vittime. La Sierra Leone è stata dichiarata libera dal virus a novembre, ma nuovi casi sono emersi in Liberia.

Internazionale pubblica ogni settimana una pagina di lettere. Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi di questo articolo. Scrivici a: posta@internazionale.it