Liberati i due giornalisti arrestati in Burundi

29 gennaio 2016 20:49

Liberati i due giornalisti arrestati in Burundi. Il corrispondente per l’Africa del quotidiano francese Le Monde Jean-Philippe Rémy, 49 anni, e il fotografo britannico freelance Philip Edward Moore, 34 anni, erano stati arrestati il 28 gennaio a Bujumbura, dopo aver incontrato alcuni oppositori del presidente Pierre Nkurunziza. La polizia li ha interrogati e li ha rilasciati senza accuse.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La musica di Clap! Clap! per i Sassi di Matera
Giovanni Ansaldo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.