16 febbraio 2016 09:14

La scorsa notte allo Staples Center di Los Angeles, in California, sono stati assegnati i Grammy awards, i più importanti premi musicali statunitensi. La cerimonia è stata presentata dal rapper e attore LL Cool J.

I premi musicali Grammy awards vengono assegnati ogni anno dalla National academy of recording arts and sciences, l’associazione che rappresenta i lavoratori dell’industria musicale statunitense. Quella di quest’anno era la 58ª edizione.

La cantante Taylor Swift ha vinto il premio per il miglior album dell’anno (è la seconda volta nella sua carriera) con 1989, ma anche quello per il miglior album vocale pop e per il miglior video con Bad blood. Il rapper Kendrick Lamar, che aveva undici nomination, è l’artista che ha raccolto più premi, in tutto cinque, ma è stato escluso da quelli più importanti. Kendrick Lamar è stato premiato per il miglior album rap (To pimp a butterfly), la migliore canzone rap (Alright), la migliore performance rap, la migliore collaborazione rap e miglior video (insieme a Taylor Swift per Bad blood).

Il musicista britannico Ed Sheeran ha vinto i suoi primi due grammy: canzone dell’anno e performance pop solista per Thinking out loud. Il gruppo rock Alabama Shakes ha raccolto tre premi: miglior album alternative (Sound & color), miglior canzone e miglior performance rock (Don’t wanna fight). I Muse sono stati premiati per il miglior album rock con Drones.

Durante la serata ci sono stati alcuni tributi ai musicisti scomparsi negli ultimi mesi: Lady Gaga ha omaggiato David Bowie, gli Hollywood Vampires hanno fatto un tributo a Lemmy Kilmister dei Motorhead e gli Eagles e Jackson Browne hanno reso omaggio a Glenn Frey. Durante la serata si sono esibiti tra gli altri Justin Bieber, Adele, Kendrick Lamar, Ellie Goulding e Alice Cooper.

La critica ha lodato l’esibizione di Kendrick Lamar, che ha cantanto The blacker the berry e Alright, due brani estratti da To pimp a butterfly.

Ecco i premi nelle categorie principali. I vincitori sono indicati in grassetto.

- Album dell’anno

Sound & color, Alabama Shakes
To pimp a butterfly, Kendrick Lamar
Traveller, Chris Stapleton
1989, Taylor Swift
Beauty behind the madness, The Weeknd

- Canzone dell’anno

Alright, Kendrick Lamar
Blank space, Taylor Swift
Girl crush, Little Big Town
See you again, Wiz Khalifa e Charlie Puth
Thinking out loud, Ed Sheeran

- Registrazione dell’anno

Really love, D’Angelo and The Vanguard
Uptown funk, Mark Ronson e Bruno Mars
Thinking out loud, Ed Sheeran
Blank space, Taylor Swift
Can’t feel my face, The Weeknd

- Artista emergente

Courtney Barnett
James Bay
Sam Hunt
Tori Kelly
Meghan Trainor

- Performance pop solista

Heartbeat song, Kelly Clarkson
Love me like you do, Ellie Goulding
Thinking out loud, Ed Sheeran
Blank space, Taylor Swift
Can’t feel my face, The Weeknd

- Performance pop duo/gruppo

Ship to wreck, Florence + The Machine
Sugar, Maroon 5
Uptown funk, Mark Ronson e Bruno Mars
Bad blood, Taylor Swift e Kendrick Lamar
See you again, Wiz Khalifa e Charlie Puth

- Album pop vocale

Piece by piece, Kelly Clarkson
How big, how blue, How Beautiful, Florence + The Machine
Uptown special, Mark Ronson
1989, Taylor Swift
Before this world, James Taylor

- Album dance/elettronica

Our love, Caribou
Born in the echoes, The Chemical Brothers
Caracal, Disclosure
In colour, Jamie XX
Skrillex and Diplo present Jack Ü, Skrillex And Diplo

- Album rock

Chaos and the calm, James Bay
Kintsugi, Death Cab For Cutie
Mister asylum, Highly Suspect
Drones, Muse
The gray chapter, Slipknot

- Canzone rock

Don’t wanna fight, Alabama Shakes
Ex’s & oh’s, Elle King
Hold back the river, James Bay
Lydia, Highly Suspect
What kind of man, Florence + The Machine

- Album alternative

Sound & color, Alabama Shakes
Vulnicura, Björk
The waterfall, My Morning Jacket
Currents, Tame Impala
Star wars, Wilco

- Album rap

Forest hills drive, J. Cole
Compton, Dr. Dre
If you’re reading this it’s too late, Drake
To pimp a butterfly, Kendrick Lamar
The pinkprint, Nicki Minaj

- Album r&b

Black Messiah, D’Angelo And The Vanguard
Coming home, Leon Bridges
Cheers to the fall, Andra Day
Reality show, Jazmine Sullivan
Forever Charlie, Charlie Wilson

- Album world music

Gilbertos samba ao vivo, Gilberto Gil
Sings, Angelique Kidjo
Music from Inala, Ladysmith Black Mambazo
Home, Anoushka Shankar
I have no everything here, Zomba Prison Project

L’elenco completo dei premi si può leggere sul sito di Billboard.