19 febbraio 2016 10:50

Il presidente colombiano obbliga i negoziatori delle Farc a non lasciare Cuba. Juan Manuel Santos ha dato l’ordine di sospendere le visite in Colombia che alcuni delegati della guerriglia compiono periodicamente durante le trattative con il governo a L’Avana. Alcune foto di importanti componenti delle Farc per le strade di località colombiane hanno provocato sdegno in chi si oppone ai negoziati.