L’Onu avverte l’Unione europea che i rimpatri collettivi sono vietati

08 marzo 2016 19:46

L’Onu avverte l’Unione europea che i rimpatri collettivi sono vietati. Le Nazioni Unite hanno espresso preoccupazione per l’accordo preliminare raggiunto dai leader dei 28 paesi dell’Unione europea e la Turchia sull’immigrazione. Il responsabile europeo dell’Unhcr ha detto che il progetto di rimandare in Turchia in massa i profughi che si trovano lungo la rotta balcanica è contrario alla convenzione europea dei diritti dell’uomo.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La strage di Hanau nasce dalla violenza della nuova estrema destra
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.