Il Congo non sciopera

29 marzo 2016 19:54
Un ragazzo trasporta delle bottiglie vuote a Brazzaville, in Congo. Cinque candidati dell’opposizione hanno fatto un appello allo sciopero generale il 29 marzo per contestare la rielezione del presidente Denis Sassou Nguesso, ma solo un ristretto numero di lavoratori hanno aderito all’iniziativa. (Marco Longari, Afp)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le macerie sotto la crisi
Ida Dominijanni
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.