Scontri tra azeri e armeni nel Nagorno-Karabakh.

02 aprile 2016 15:38

Scontri tra azeri e armeni nel Nagorno-Karabakh. L’esercito armeno e quello azero si sono scontrati nella regione caucasica, che è contesa tra i due paesi dal 1988. Secondo Baku, sono stati uccisi 12 militari azeri e un elicottero è stato abbattuto. Il presidente russo Vladimir Putin ha chiesto una tregua immediata e ha fatto appello alla “moderazione per evitare ulteriori vittime”.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Nella terra dei migranti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.