13 aprile 2016 13:34

Il governatore del North Carolina fa parzialmente retromarcia sulla legge che discrimina i gay. Pat McCrory il 12 aprile ha modificato la controversa norma con un ordine esecutivo. Il governatore ha ripristinato le tutele contro le discriminazioni per i dipendenti statali omosessuali e ha tolto il divieto di fare causa ai datori di lavoro in caso di discriminazione. Resta l’obbligo per le persone transgender di usare bagni in base al loro sesso di nascita, scatenando nuove proteste della comunità lgbt. Nei giorni scorsi l’approvazione della legge aveva spinto Bruce Springsteen ad annullare il suo concerto in North Carolina.