Il Messico cambia politica sulla marijuana

22 aprile 2016 11:54

Il Messico cambia politica sulla marijuana. Il presidente Enrique Peña Nieto ha annunciato un allentamento delle leggi sul consumo di droghe leggere. La dose di marijuana considerata per uso personale passerà da 5 a 28 grammi. Inoltre Peña Nieto intende legalizzare l’uso della cannabis a fini terapeutici.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Dall’altra parte del mare, cosa spinge i tunisini a partire
Annalisa Camilli
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.