26 aprile 2016 19:28

Si è autosospeso il presidente del Partito democratico in Campania dopo l’inchiesta sulla camorra. I carabinieri hanno perquisito la casa di Stefano Graziano nell’ambito di un’inchiesta sui presunti favori fatti da politici a esponenti del clan Zagaria. Graziano, scrive il Corriere del Mezzogiorno, è accusato di concorso esterno in associazione camorristica. Tra le persone arrestate c’è Biagio Di Muro, ex sindaco di Santa Maria Capua Vetere.