Scontri in Francia durante la manifestazione contro la riforma del lavoro.

29 aprile 2016 08:26

Scontri in Francia durante la manifestazione contro la riforma del lavoro. Nelle manifestazioni che si sono svolte in varie città sono rimasti feriti 24 poliziotti, di cui tre in modo grave. Gli agenti hanno caricato i manifestanti e lanciato gas lacrimogeni. Le forze dell’ordine hanno fermato 124 persone. Quella del 28 aprile è stata la quarta giornata di mobilitazione in due mesi. I sindacati e le associazioni studentesche chiedono il ritiro di un disegno di legge che considerano “inaccettabile”, perché troppo sbilanciato a favore dei datori di lavoro.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La Colombia sceglie una politica coraggiosa con i migranti
Dylan Baddour
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.