23 maggio 2016 21:22

Sciopero dei benzinai in Francia contro la riforma del lavoro. La carenza di carburanti ha provocato lunghe code di automobilisti ai distributori in varie zone della Francia. Circa 1.500 stazioni di servizio su 12mila hanno chiuso o hanno esaurito il carburante. Le autorità locali in alcune regioni hanno imposto un razionamento e la polizia è intervenuta per sgomberare alcuni manifestanti che avevano bloccato l’ingresso di alcune raffinerie.