I mongoli votano per rinnovare il governo e il parlamento.

29 giugno 2016 11:22

I mongoli votano per rinnovare il governo e il parlamento. La campagna elettorale è stata dominata dai temi economici, visto che il paese sta attraversando la peggior crisi dal 2008. A contendersi il potere, dodici partiti e tre coalizioni, tra cui i favoriti sono il Partito democratico (al potere) e il Partito del popolo (opposizione).

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il rap di Slowthai e la rivincita della provincia
Giovanni Ansaldo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.