Il Belgio ha estradato in Francia due presunti complici di Salah Abdeslam.

06 luglio 2016 16:31

Il Belgio ha estradato in Francia due presunti complici di Salah Abdeslam. Mohammed Amri e Ali Oulkadi sono accusati di aver favorito la fuga del terrorista francese dopo gli attacchi del 13 novembre 2015 a parigi. Mohammed Amri avrebbe riaccompagnato Salah a Bruxelles dopo gli attentati, in compagnia di Hamza Attou, anche lui trasferito in Francia la settimana scorsa. Ali Oulkadi, secondo il sito belga RTL. info, ha aiutato Salah a cammuffarsi e ha avuto un ruolo nella preparazione degli attentati.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Controllo bagagli
Le regole
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.