La casa imperiale giapponese smentisce le voci sull’abdicazione di Akihito.

14 luglio 2016 10:07

La casa imperiale giapponese smentisce le voci sull’abdicazione di Akihito. Fonti di stampa giapponese avevano evocato la possibilità che l’imperatore, 82 anni, lasciasse il trono al figlio Naruhito per motivi di salute. Sarebbe stata la prima volta in duecento anni: l’ultimo imperatore giapponese ad abdicare fu Kokaku nel 1817.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il nuovo album di Grimes è ambizioso ma riuscito a metà
Giovanni Ansaldo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.