Il turismo a Parigi è in forte calo dopo gli attentati.

23 agosto 2016 17:11

Il turismo a Parigi è in forte calo dopo gli attentati. Tra gennaio e giugno ci sono stati un milione di turisti in meno rispetto allo stesso periodo del 2015. In totale negli hotel della regione Ile-de-France sono stati registrati 14,9 milioni di arrivi nei primi sei mesi del 2015, una diminuzione del 6,4 per cento. A Parigi il calo è stato dell’11,4 per cento. La situazione nella regione ha causato un calo dei ricavi per 750 milioni di euro. Tra le cause della situazione, secondo gli esperti, ci sono gli attentati dei gruppi jihadisti, gli scioperi e la recente alluvione.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La musica di Clap! Clap! per i Sassi di Matera
Giovanni Ansaldo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.