Apple dovrà restituire all’Irlanda 13 miliardi di euro di tasse.

30 agosto 2016 12:28

Apple dovrà restituire all’Irlanda 13 miliardi di euro di tasse. Dopo una lunga inchiesta la Commissione europea è giunta alla conclusione che i benefici fiscali goduti dall’azienda statunitense in Irlanda tra il 1991 e il 2007 sono aiuti di stato illegali. Apple dovrà quindi restituire più di 13 miliardi di euro al governo irlandese. È molto probabile che l’azienda californiana e il governo irlandese ricorreranno in appello contro la decisione della commissione.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sicurezza a tutti i costi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.