03 settembre 2016 14:05

Ancora tensioni in Gabon. L’annuncio della vittoria del presidente uscente Ali Bongo alle elezioni del 27 agosto e il rifiuto del governo di ricontare i voti hanno scatenato violente proteste nella capitale Libreville e in alcune città del nord del paese, vicino alla frontiera con il Camerun. Più di mille persone sono state arrestate. Cinque persone sono rimaste uccise negli scontri a Libreville.