12 settembre 2016 10:17

I conservatori in testa alle elezioni anticipate in Croazia. I risultati non sono ancora definitivi, ma l’Unione democratica croata (Hrvatska demokratska zajednica, Hdz) è destinata a diventare il primo partito croato dopo le elezioni legislative anticipate che si sono svolte l’11 settembre 2016. Si avvia a ottenere una sessantina di seggi (sui 151 del parlamento), una manciata in più del partito socialdemocratico, dato per favorito alla vigilia.