I leader di 27 paesi europei sono pronti a cominciare le trattative per la Brexit.

16 settembre 2016 20:22

I leader di 27 paesi europei sono pronti a cominciare le trattative per la Brexit. L’ha dichiarato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk al termine del vertice del 16 settembre in Slovacchia, al quale non erano presenti i rappresentanti del Regno Unito. All’ordine del giorno le questioni della sicurezza e della difesa europea. La cancelliera tedesca Angela Merkel ha ammesso che l’unione si trova in una “situazione critica”.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il Belgio vota per l’Europa ma non solo
Bernard Demonty
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.