La Georgia al voto per eleggere un nuovo parlamento.

08 ottobre 2016 15:21

La Georgia al voto per eleggere un nuovo parlamento. Più di venti partiti si contendono i seggi nell’assemblea nelle elezioni dell’8 ottobre. Il testa a testa sarà tra il partito Sogno georgiano del miliardario Bidzina Ivanishvili attualmente al governo e il partito di opposizione Movimento nazionale unito (Unm).  Il voto è visto come una prova di stabilità per l’ex repubblica sovietica, che deve affrontare disoccupazione e debito in crescita. I seggi si chiuderanno alle 20 ora locale.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sei strategie per il pianeta
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.