Il partito di governo vince le elezioni parlamentari in Georgia.

09 ottobre 2016 11:17

Il partito di governo vince le elezioni parlamentari in Georgia. I primi scrutini elettorali mostrano il partito Sogno georgiano in vantaggio con il 50,44 per cento dei voti contro il 26,67 per cento del Movimento nazionale unito (Unm). Il Sogno georgiano ha dichiarato vittoria già a partire dai primi exit poll dell’8 ottobre, ma le opposizioni hanno denunciato brogli elettorali e protestato davanti alla commissione elettorale di Tbilisi.  La distribuzione dei seggi parlamentari avverrà secondo un criterio maggioritario.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sei strategie per il pianeta
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.