09 novembre 2016 12:01

California, Nevada e Massachussets legalizzano la cannabis per uso ricreativo. In contemporanea con le elezioni per le presidenziali, in diversi stati si è votato per dei referendum di iniziativa popolare sull’uso della cannabis. In California, Nevada e Massachussets è stata approvata una proposta che rende legale la coltivazione e il consumo della marijuana a scopo ricreativo, mentre in Arizona la proposta è stata respinta. Si votava per lo stesso motivo anche nel Maine, ma i risultati non sono ancora stati resi pubblici. In Florida, North Dakota e Arkansas, invece, è stato legalizzato l’uso della cannabis a scopo terapeutico. Infine nel Montana, sempre sull’uso per motivi terapeutici, il voto ha reso meno restrittiva la legge esistente.