La magnitudo del terremoto in Nuova Zelanda è stata aggiornata da 7,5 a 7,8.

16 novembre 2016 11:18

La magnitudo del terremoto in Nuova Zelanda è stata aggiornata da 7,5 a 7,8. Questa revisione è dovuta al fatto che la scossa principale era in realtà quasi due volte più grande e più forte, in termini di rilascio di energia di quello che era stato calcolato inizialmente e potrebbe causare scosse di assestamento più forti e per una durata più lunga del previsto. Alcune navi da guerra canadesi, australiane e statunitensi sono usate per l’evacuazione delle persone, mentre continuano le scosse di assestamento.

pubblicità

Articolo successivo

Come funziona la cittadinanza in Italia