Il Canada chiuderà tutte le sue centrali a carbone entro il 2030.

21 novembre 2016 18:17

Il Canada chiuderà tutte le sue centrali a carbone entro il 2030. Lo ha annunciato la ministra dell’ambiente Catherine McKenna. L’intenzione delle autorità canadesi è di cominciare a mettere in pratica quello che dice l’accordo di Parigi e arrivare quindi alla riduzione dell’80 per cento delle emissioni gas serra da qui al 2050.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Baghdad chiede indietro i suoi tesori archeologici
Zuhair al Jezairy
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.