Sono stati assolti i dirigenti di Banca Etruria.

30 novembre 2016 14:41

Sono stati assolti i dirigenti di Banca Etruria. L’ex presidente Giuseppe Fornasari, l’ex direttore generale Luca Bronchi e il direttore centrale Davide Canestri erano accusati di ostacolo alla vigilanza, ma secondo il giudice “il fatto non sussiste”. Si è chiuso così il primo filone d’inchiesta sulla banca aretina. L’inchiesta si basava sull’ipotesi che alcune operazioni condotte dai vertici di Banca Etruria avrebbero aggravato il dissesto dell’istituto e avrebbero mascherato le reali condizioni dei conti.

pubblicità

Articolo successivo

Quando i volontari sono dei lavoratori non pagati
Christian Raimo