04 dicembre 2016 21:42

L’Italia al voto per il referendum. Dalle 7 alle 23 quasi quarantasette milioni di italiani sono chiamati alle urne per approvare o respingere la riforma costituzionale del governo Renzi. L’affluenza registrata alle 19 era del 57,2 per cento, una percentuale alta rispetto alle previsioni. Per il momento sono andate a votare più persone al nord e al centro che al sud: a Milano il 62,9 per cento, a Roma il 56,6 per cento. I prossimi dati sull’affluenza saranno resi noti alla chiusura dei seggi.