In Vietnam almeno tredici persone sono morte a causa di un’alluvione.

04 dicembre 2016 10:11

In Vietnam almeno tredici persone sono morte a causa di un’alluvione. Le piogge torrenziali iniziate alla fine di novembre hanno colpito il centro del paese, uccidendo tredici persone di cui sei nella provincia di Binh Dinh e quattro nella provincia di Huang Ngai. Tre bambini della provincia di Quang Nam sono stati dichiarati dispersi. Più di diecimila abitazioni sono state sommerse. In totale, dallo scorso ottobre le alluvioni hanno provocato 65 vittime, sommerso 200mila abitazioni e danni per 290 milioni di euro.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il grande ritorno dei signori della guerra in Afghanistan
Jean-Pierre Filiu
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.