Sono state di recente scoperte 163 nuove specie di animali e piante nella regione del Mekong.

19 dicembre 2016 15:19

Sono state di recente scoperte 163 nuove specie di animali e piante nella regione del Mekong. La zona si trova tra Cambogia, Laos, Birmania, Thailandia e Vietnam. Secondo il Wwf lo sviluppo della regione, la costruzione di infrastrutture come strade e dighe, la deforestazione, l’attività delle miniere, il commercio illegale della flora e della fauna selvatica mettono a rischio la sopravvivenza di molte specie. In tutto, il Wwf ha riportato la scoperta di 2.409 specie dal 1997.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sfida di nervi tra gli Stati Uniti e l’Iran
Pierre Haski
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.