Il premier italiano Paolo Gentiloni nomina i sottosegretari del suo governo.

30 dicembre 2016 01:15

Il premier italiano Paolo Gentiloni nomina i sottosegretari del suo governo. Alle 19.30 hanno prestato giuramento i 41 sottosegretari nominati in mattinata dal consiglio dei ministri. Le 41 nomine presentano poche novità rispetto alla squadra di Matteo Renzi: Davide Faraone, ex sottosegretario all’istruzione, passa al ministero della salute. Mentre all’istruzione arriva Vito De Filippo che era alla salute. Enrico Zanetti, ex viceministro all’economia nel precedente governo e membro di Ala, non ha accettato di far parte del nuovo governo.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il ruolo rimosso delle donne nella resistenza
Annalisa Camilli
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.