06 gennaio 2017 17:01

Almeno 33 detenuti morti in un rivolta dentro un carcere brasiliano. È successo in una prigione Penitenciária Agrícola a Monte Cristo, nello stato di Roraima, nel nord del paese. Le autorità accusano per gli omicidi una gang di trafficanti di droga. Alcuni corpi sono stati trovati decapitati. La situazione adesso è sotto controllo. Il 1 gennaio almeno sessanta persone sono morte in un altro carcere brasiliano, quello di Manaus.