Servono più ricerche sui possibili benefici e danni della cannabis.

13 gennaio 2017 14:35

Servono più ricerche sui possibili benefici e danni della cannabis. Secondo un rapporto dell’Accademia delle scienze statunitense, a dispetto della diffusione del suo uso e della legalizzazione in molti stati degli Stati Uniti, non si conoscono gli effetti della sostanza, né a breve né a lungo termine. A differenza del consumo di alcolici, non è possibile stabilire linee guida per un uso sicuro della cannabis. Il rapporto chiede di sviluppare la ricerca e migliorare la raccolta dei dati.

pubblicità

Articolo successivo

In Cina si può morire di indifferenza
Gabriele Battaglia