Il presidente bulgaro Rumen Radev nomina un primo ministro ad interim.

24 gennaio 2017 19:33

Il presidente bulgaro Rumen Radev nomina un primo ministro ad interim. Ognyan Gerdzhikov, settant’anni, ex portavoce del parlamento, è il nuovo primo ministro bulgaro, incaricato di traghettare le istituzioni fino alle elezioni politiche anticipate che si terranno il 26 marzo. Il paese era senza premier da novembre, quando il primo ministro di centrodestra Bojko Borisov ha dato le dimissioni.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sicurezza a tutti i costi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.