Violenza in Guatemala

15 febbraio 2017 15:16
Il corteo funebre per due ragazzi, di 10 e 11 anni, rapiti e uccisi a San Juan Sacatepéquez, in Guatemala. Secondo alcuni testimoni, l’11 febbraio i ragazzi sarebbero stati rapiti mentre tornavano a casa dopo la scuola. (Johan Ordonez, Afp)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Kafka scozzese post punk
Alberto Notarbartolo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.