La mappa perfetta

10 dicembre 2013 15:33

Le mappe sono tanto belle quanto imperfette. Ed è difficile trasportare un oggetto tridimensionale su una superficie. Da quarant’anni qualcuno sta studiando un modo per trovare la mappa perfetta. Una mappa che abbia il minimo di distorsione, con le giuste proporzioni e le distanze vicine alla realtà. Questo articolo di Wired ci racconta la storia di Gene Keyes. (pc)

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Nei sogni di Dennis Hopper
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.