28 aprile 2010 00:00

Un bicchiere di vino a cena aiuta la digestione?

Abbinare il vino giusto a un pasto può arrotondare i sapori e stimolare la conversazione, ma può davvero aiutare a digerire, come hanno suggerito in molti nel corso dei secoli, compresa la Bibbia?

Alcuni ricercatori hanno scoperto che gli alcolici accelerano lo svuotamento dello stomaco e stimolano i succhi gastrici. Altri invece sostengono che il loro effetto è trascurabile.

Uno studio tedesco pubblicato sulla rivista Gut spiega che le bevande fermentate (vino, sherry e birra) hanno un effetto diverso da quelle fermentate e distillate come rum, cognac e whisky: “I componenti degli alcolici che stimolano i succhi gastrici e il rilascio di gastrina sono molto probabilmente prodotti durante la fermentazione ed eliminati durante la distillazione”.

Altre ricerche contribuiscono a spiegare perché il vino rosso e la carne rossa stanno bene insieme. Da un lato le proteine attenuano i tannini del vino, dall’altro il vino rosso aiuta a neutralizzare le sostanze potenzialmente dannose – i grassi ossidati, come la malondialdeide – rilasciate quando si digerisce la carne.

Conclusioni. Un bicchiere di vino durante i pasti può favorire la digestione.-The New York Times