24 febbraio 2011 00:00

I contraccettivi ormonali fanno aumentare di peso?

L’aumento di peso è considerato un effetto collaterale dei contraccettivi ormonali. La maggior parte degli studi, però, non conferma quest’idea. E le donne che ingrassano, dicono gli esperti, forse confondono il normale aumento di peso nel tempo con un effetto collaterale indesiderato della pillola.

In un’ampia analisi pubblicata sul Cochrane Database of Systematic Reviews i ricercatori hanno spulciato i dati di molti esperimenti che confrontavano contraccettivi ormonali e placebo. In nessuno studio le donne che prendevano i contraccettivi erano ingrassate più di quelle che assumevano un placebo. I ricercatori hanno poi esaminato gli studi che confrontavano dosi o regimi diversi di vari contraccettivi ormonali concludendo che “non comportavano differenze sostanziali di peso”.

Uno studio del 2008 della University of Massachusetts medical school ha seguito 150 atlete tra i 18 e i 26 anni: alcune prendevano contraccettivi orali, le altre sono servite da gruppo di controllo. Dopo due anni gli scienziati hanno concluso che i contraccettivi non fanno aumentare il peso né il grasso corporeo.

Conclusioni I contraccettivi ormonali non sembrano causare aumenti di peso.

Internazionale, numero 886, 25 febbraio 2011