Una grande occasione per l’informazione

26 ottobre 2016 18:56

Dunque è fatta! Se ne parlava da anni e quello che in Francia sembrava ormai impossibile si è realizzato: una televisione che offre un servizio pubblico d’informazione senza interruzioni. Oltre che una buona notizia, potrebbe segnare anche la nascita di un nuovo modo di fare informazione.

France Info tv, di cui fanno parte la radio omonima, l’Ina (l’istituto nazionale per l’audiovisivo) con i suoi archivi e le sue redazioni, ha una lunga storia. La storia di una radio esigente che ha creato un sito molto innovativo, il primo a commissionare direttamente ai fotografi immagini o video da mettere online, anziché usare solo materiali già esistenti. Quello che si configura con France Info tv non è tanto un nuovo network televisivo, sempre che la tv continui a esistere così come la conosciamo, ma soprattutto un nuovo sito d’informazione con l’ambizione di offrire un’informazione globale.

È presto per capire se e come ci riusciranno. Sicuramente è la prima volta da lungo tempo che ai fotografi, che giustamente si lamentavano di avere sempre meno spazi nei mezzi d’informazione tradizionali, viene offerta una prospettiva esaltante per il futuro. Starà a loro cogliere l’occasione. Il vero paradosso è che tutto questo sta avvenendo sul sito di una tv. E la tv è sempre stata considerata dai fotografi una nemica.

Questa rubrica è stata pubblicata il 21 ottobre 2016 a pagina 94 di Internazionale, con il titolo “Una grande occasione”. Compra questo numero| Abbonati

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Introversi university
Pier Andrea Canei
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.