22 giugno 2012 11:22

Finora l’analisi più chiara, equilibrata e lucida sul governo di Mario Monti l’ha fatta Corrado Guzzanti nel suo show Aniene 2, andato in onda su Sky Uno: “Ci ho messo molto a farmi un’opinione sul governo Monti. Alcune cose mi sembravano giuste, altre profondamente ingiuste. Sono rimasto indeciso fino a oggi. Poi finalmente ho trovato la sintesi. E la mia opinione è questa. Sono degli eroi. Stanno risanando questo paese. Bastardi. Ma chi ce li ha mandati? È un colpo di stato. Dimissioni subito. Ci state mandando verso il baratro. Quindi bravo Monti, brava Fornero. Continuate così. Con coraggio e fermezza. Ma chi rappresenti? Ma chi ti ha votato? Derubate i poveracci, quelli che hanno sempre pagato, e non toccate la casta. Fascisti. Nazisti. Che Dio vi benedica. Ma ricordiamoci chi c’era prima. Finalmente qualcuno che ha veramente a cuore questo paese. Dovremmo fargli un monumento. Bravi. Spero che governiate per altri dieci anni. Elezioni subito, o veniamo sotto con i forconi”.