Neri

22 agosto 2014 12:02

1. Tra il 1980 e il 2008, negli Stati Uniti i bianchi sono passati dall’80 al 66 per cento della popolazione, gli ispanici dal 6 al 15 per cento, i neri sono rimasti al 12 per cento.

2. Entro il 2030 i bianchi saranno la minoranza degli statunitensi sotto i 18 anni ed entro il 2042 saranno la minoranza del totale della popolazione.

3. Tra i neri, i bambini che vivono in condizioni di povertà sono il 34 per cento, tra gli ispanici il 27, tra gli asiatici l’11, tra i bianchi il 10.

4. Il tasso di disoccupazione dei neri è il doppio di quello dei bianchi. La ricchezza accumulata dalle famiglie bianche è 6,1 volte maggiore di quella delle famiglie nere. I lavoratori bianchi guadagnano in media il 21,6 per cento in più dei neri.

5. Più di un maschio nero trentenne su dieci si trova in prigione.

6. Un nero nato nel 2001 ha il 32 per cento di probabilità di finire in prigione nel corso della vita, un ispanico il 17 per cento, un bianco il 6 per cento.

7. A parità di reati commessi, le detenzioni a cui sono condannati i neri sono del 20 per cento più lunghe di quelle dei bianchi.

8. I ragazzi neri di più di 25 anni con un titolo universitario sono passati dal 4 per cento del 1970 al 20 per cento del 2010, quelli con un diploma scolastico sono passati dal 31 per cento del 1970 all’84 per cento del 2010.

9. Gli studenti neri vengono sospesi o espulsi da scuola tre volte più spesso degli studenti bianchi.

10. A Ferguson i neri sono il 67 per cento della popolazione, i bianchi sono il 94 per cento degli agenti di polizia della città.

11. Nel 2012 il 51 per cento degli statunitensi ha dichiarato esplicitamente opinioni razziste nei confronti dei neri, tre punti percentuali in più rispetto al 2008.

Fonti: 1. National center for education statistics; 2. Population reference bureau; 3. National center for education statistics; 4. Bureau of labor statistics; 5. The sentencing project; 6. Us bureau of justice statistics; 7. Us sentencing commission; 8. Us census bureau; 9. Us education department; 10. Los Angeles Times; 11. Ap.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Era amore
Alberto Notarbartolo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.