08 aprile 2014 17:40

L’8 aprile Twitter ha lanciato una nuova grafica. Il cambiamento non riguarderà tutti, ma sarà diffuso gradualmente tra gli utenti. Per ora si può vedere sugli account di alcune persone, molte delle quali sono celebrità come Michelle Obama.

La nuova grafica somiglia molto a quella di Facebook, con la foto dell’utente più grande in alto a sinistra che si sovrappone all’immagine di copertina orizzontale nella parte superiore della pagina. Sotto alla foto dell’utente, la biografia, la residenza e il link al proprio sito.

Sotto all’immagine di copertina: il numero di tweet, di follower e di persone che si seguono. La nuova grafica mostra anche il numero di foto e video che sono stati condivisi e il numero dei tweet favoriti.

Ma la rivoluzione più grossa riguarda la timeline, che non sarà più il semplice flusso di tweet, in ordine cronologico dal più recente al più vecchio, ma una serie di finestre, che possono stare anche una vicino all’altra. Sarà possibile anche mettere in evidenza un tweet che si vuole tenere visibile sulla timeline. Inoltre i tweet che avranno creato più discussione appariranno più grandi.