Sveltine

10 luglio 2019 17:44

Avvertenza. Il linguaggio di questa rubrica è diretto ed esplicito.

Io e il mio futuro sposo stiamo insieme da undici anni. La sua migliore amica è anche una sua ex, cosa che mi dà fastidio da sempre. Cosa faccio?

– Needing Guidance After Getting Engaged

Puoi decidere di fartene una ragione, NGAGE. Oppure minacciarlo di annullare il fidanzamento se non cancella la sua migliore amica dalla sua vita. Insomma una cosa da stronzi, nonché un prepotente atto di manipolazione emotiva. Ma sai, non saresti la prima né l’ultima ad aspettare di avere più coltello possibile dalla parte del manico per dire al partner che, nonostante ciò che gli hai fatto credere (o permesso di immaginare), sarà costretto a scegliere tra la sua migliore amica (o qualsiasi amico) e la persona che sta per sposare o ha appena sposato. Ah, sappilo: se gli dai l’ultimatum e il tuo fidanzato (o marito) mi scrive chiedendo cosa fare, io gli dico di lasciarti.

(Illustrazione di Francesca Ghermandi)

Capisco il piacere provato da chi riceve un pompino, ma devi aiutarmi a capire che vantaggio o piacere ricava chi succhia. Il gusto della sborra?

– Confusion Over Cocky Knobblers

Lo facciamo per la gloria, COCK, e per la bella sensazione che si prova quando alzando gli occhi possiamo dire: “Emissione compiuta”. (Scusate).

***

Dove può una ragazza trovare del porno riluttante/non consensuale che non sappia troppo di stupro? A me i giochi di potere piacciono molto (stile “segretaria porca viene punita”), ma quando cerco porno riluttante/non consensuale spesso quello che trovo sono fantasie di stupro maschili. Vorrei tanto masturbarmi con un video o una storia in cui una donna accetta suo malgrado di godere mentre l’aggressore glielo tronca in culo, ma a cercare certe cose rischi sempre di trovare stupri veri. E quelli m’intristiscono e mi fanno ribrezzo. Sono disposta anche a spendere, se mi fido della fonte. È che non so dove cercare! Il problema sono le parole che uso nella ricerca? Aiutami!

– Really Enjoys Specific Pornographic E-Content, Thanks

“Una delle cose che la gente non capisce del porno etico e femminista è proprio questa: non tutto è luci basse e carezze affettuose”, dice Tristan Taormino, scrittrice femminista, educatrice sessuale, podcaster e regista porno. “Il porno etico e femminista può anche essere più estremo e basarsi su giochi di potere, sempre che siano consensuali. La mia serie in tre volumi Rough sex è incentrata proprio sulle fantasie estreme delle donne, e sono sicura che RESPECT ne ricaverà qualcosa. Raccomando inoltre il sito bellesa, dove può usare la chiave di ricerca ‘rough’, nonché xconfessions, dove deve cercare ‘bdsm’”.

pubblicità

Ho già scritto per chiedere se c’è un quotidiano o testata online che pubblica Savage Love in spagnolo. Se esiste, io non la trovo. Ma non posso credere che non lo faccia nessuno. Mi dai una risposta semplice?

– Something’s Lost In Translation

Le risposte semplici sono la mia specialità, SLIT. Che io sappia, la mia rubrica non è tradotta in spagnolo. Ma si può leggere in italiano sul settimanale Internazionale (internazionale.it). (E qui devo ringraziare Matteo Colombo, che ogni settimana traduce benissimo in italiano tutto lo slang e i neologismi della mia rubrica! Grazie, Matteo!).

***

Sono un uomo di 57 anni in coppia da 10 mesi. Ho qualche problema di erezione che migliora con i farmaci per la disfunzione erettile. Il problema è che la mia fidanzata non sa che li uso. Prendo una pillola quando ci vediamo “per ogni evenienza”, ma costano e la poca spontaneità che ne deriva mi mette ansia. Ho anche l’impressione di voler mantenere il segreto.

– Please Send Advice

Come direbbe Robyn, chiama la tua ragazza. È ora che ne parliate. Spiegale i motivi. Dille che non è colpa sua. Perché è vero, non è né sua, né tua. Gli uomini non prendono le pillole per l’erezione perché non sono attratti (o arrapati) dal partner, come a volte si teme. È vero anzi quasi l’opposto: a prenderli sono proprio gli uomini arrapati. Magari lei dovrà sentirselo ripetere un po’ di volte prima di assimilare, PSA, ma tu non hai nulla di cui vergognarti. E se il sesso con te le piace, dovrebbe ringraziare quei medicinali tanto quanto te, e come te dovrebbe evitare di sprecarli.

***

Sono un bisessuale di quasi 30 anni. Sto con donne e ogni tanto mi faccio gli uomini. Tra una cosa e l’altra ci sono i sex toys. La mia domanda riguarda una cosa che mi succede quando mi stimolo la prostata con un dildo: quando la stimolazione si fa intensa… faccio pipì (credo). Mi confonde il fatto che sia un liquido trasparente e non odori di urina. So che esiste tutto un dibattito sullo squirting femminile, se sia urina o meno, ma resto molto confuso. Per un uomo è normale? Devo preoccuparmi?

– Leaking Everywhere And Knowing It’s Not Good

Il dildo non stimola soltanto la ghiandola prostatica, dove viene prodotto il liquido lattiginoso che ti schizza dall’uccello quando eiaculi, ma anche le ghiandole di Cowper. Queste, che si trovano subito sotto la prostata, producono un liquido trasparente, che in pratica sciacqua l’uretra quando si è eccitati. Siccome l’urina è acida, e gli acidi possono danneggiare gli spermatozoi, il “liquido prespermatico” neutralizza qualsiasi acido possa annidarsi nell’uretra: mette insomma in sicurezza l’uretra per gli spermatozoi. Ci sono uomini cne producono pochissimo di questo liquido, altri a secchiate, e alcuni la cui produzione aumenta in certe situazioni. Non preoccuparti, LEAKING, goditela e basta.

(Traduzione di Matteo Colombo)

Savage love è una rubrica di consigli sessuali e di coppia pubblicata su The Stranger.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le città calde del futuro
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.