Le prime foto di Plutone

Le prime immagini di Plutone e delle sue lune

16 luglio 2015 12:37
L’immagine più ravvicinata di Plutone.

Sono arrivate sulla Terra le prime immagini ravvicinate di Plutone. La Nasa ha pubblicato le prime immagini del pianeta nano spedite dalla sonda spaziale New Horizons che è arrivata a una distanza di 12.500 chilometri da Plutone. Sono visibili montagne di ghiaccio e una superficie priva di crateri. Dopo un viaggio lungo quasi cinque miliardi di chilometri e durato nove anni e mezzo, New Horizons continuerà la sua spedizione nella zona chiamata Cintura di Kuiper. Qui gli scienziati si aspettano di trovare corpi celesti simili a Plutone, considerati i resti della formazione del sistema solare avvenuta 4,6 miliardi di anni fa.

Sono arrivate anche le immagini delle lune di Plutone. Le foto inviate da New Horizons hanno permesso di stabilire che Caronte, la luna più grande, ha una superficie giovane, relativamente poco segnata da crateri, ma con molte fratture della crosta, probabilmente dovute a processi interni. Gli astronomi hanno osservato anche un canyon profondo da 7 a 9 chilometri. La sonda della Nasa ha inviato anche le prime immagini di un’altra luna, Idra, che sembra avere una forma molto irregolare. New Horizons manderà immagini più dettagliate nei prossimi 16 mesi.

Caronte, la luna più grande di Plutone.
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

E alla fine Idomeneo porta a casa la pelle
Daniele Cassandro
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.