Berlusconi

Forza Italia perde pezzi e resta senza linea politica

È una situazione abbastanza surreale. Mentre Silvio Berlusconi è sotto processo a Napoli per la compravendita del senatore Sergio De Gregorio, il suo partito denuncia “un’oscura campagna acquisti”.  Leggi

Matteo Renzi e il Coni ufficializzano la candidatura di Roma per le Olimpiadi

Il presidente del consiglio Matteo Renzi ha annunciato la candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2024 durante la cerimonia di consegna dei “Collari d’oro” del Coni: “Assieme al Coni saremo a fianco a fianco perché l’Italia presenti la propria candidatura ai Giochi del 2024”.

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha ringraziato il presidente del consiglio, perché “in tutto questo periodo sei sempre stato molto vicino al nostro mondo e accanto a te c’è una persona con la delega allo sport come il sottosegretario Graziano Delrio con cui ho un rapporto di amicizia che va oltre i ruoli istituzionali”.

Alle obiezioni che sono nate per l’inchiesta in corso Mafia capitale, il sindaco di Roma Ignazio Marino ha risposto: “Credo che Roma sia una città straordinaria e unica nel mondo. È l’unica città in competizione con una storia di 2000 anni, l’unica città di tutto il pianeta riconosciuta come capitale del mondo. Abbiamo davvero dei grandi elementi se vogliamo candidarci a qualunque cosa”. Corriere della Sera

pubblicità
L’orco Berlù

I miei figli, che frequentano una scuola elementare in tedesco in Alto Adige, ci hanno chiesto cosa significa “bunga bunga”. Qualche idea su come rispondere? Leggi

Strange days

Una settimana piena di colpi di scena. Leggi

C’eravamo tanto amati

Ultimi film visti al festival di Roma. Dopo un documentario su Berlusconi e il poliziesco di Johnny To, chiusura tutta al femminile con la doppietta Marjane Satrapi e Alina Marazzi. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.